Sala Controllo - Orionsat





Vai ai contenuti

Menu principale:

Sala Controllo

HiTrack
E’ il programma con cui è possibile gestire tutte le funzionalità previste dal sistema di localizzazione satellitare. Esso permette la definizione delle anagrafiche quali Automezzi, Dispositivi, SIM telefoniche e le relative associazioni SIM/Dispositivi e Dispositivi/Automezzi.
Gli automezzi possono essere associati a gruppi diversi e per ognuno di essi sarà possibile impostare uno o più allarmi da monitorre.
HiTrack può fare uso sia di mappe Google, quindi web, sia di mappe MS Map Point, stand alone. Sono previste funzioni di tracciamento in tempo reale ("radarizzazione") o in differita, con interrogazioni per giorno e periodi.
HiTrack ha un’architettura Client / Server e si appoggia al database MS SQL Server 2008. Sul server dove verrà installato il motore del database risiederà anche il programma ricevitore dei pacchetti provenienti via GPRS dalle apparecchiature.

Un modem GSM permetterà la ricezione anche degli SMS provenienti dalle medesime apparecchiature qualora dovesse mancare la copertura GPRS ed in presenza di allarmi importanti da trasmettere.

Questo tipo di soluzione è particolarmente gradita alle grandi aziende che preferiscono avere i dati all’interno della propria struttura piuttosto che appoggiarsi a provider esterni.
Chiaramente tale soluzione non costituisce un limite perché sarà possibile prevedere l’hosting presso il provider qualora non si disponesse dell’infrastruttura necessaria.
In questo caso sarà sufficiente installare il motore sul server messo a disposizione dal provider ed indirizzare i pacchetti provenienti dalle apparecchiature all’indirizzo IP fornito.

Nell’ambito della collaborazione con primarie aziende operanti nel settore, il sistema è in grado di interfacciarsi con le apparecchiature di lettura delle ore e dei giri motore per permettere il rimborso delle accise. (DFT - Data Fuel Tracer)

Il rimborso accisa può essere richiesto sia per le macchine operatici fisse sia per le macchine semoventi ad eccezione dei mezzi ammessi alla circolazione stradale. Le macchine maggiormente agevolate sono gli escavatori, le pale meccaniche, i dumper, i compressori, i frantoi, ecc. che operano all'interno di un sito produttivo o su cantieri.

Torna ai contenuti | Torna al menu